loading

Attraverso la lettura di un tag NFC permette di aprire una porta tramite un'elettro-serratura. L'ID del tag viene controllato attraverso un plug-in di Word Press che contiene tutti gli utenti che possono accedere al nostro laboratorio.

Attraverso un BOT di Telegram: FabKeyBOT è possibile lasciare un messaggio vocale che verrà letto dopo l'accesso dell'utente.

La scheda INTEL Edison contiene lo script di ARDUINO e il codice che permette l'elaborazione del BOT di Telegram, mentre la lista utenti con il Plug-in è presente dentro ad un Word Press del nostro sito.

Step 1: Creare Il Circuito

Colleghiamo i cavi come da figura, ci preoccupiamo successivamente della configurazione della scheda WiFi per collegare EDISON al Word Press.

Collegamenti ricevitore NFC PN532:

PN532 -> Edison
MOSI -> PINA4
SCL -> PINA5
IRQ -> PIN2
RSTOUT-> PIN3
3.3V -> 5V
GND -> GND

Relay -> Edison
GND -> GND
VCC -> 5V
SIG -> PIN8

LED - > Edison
Rosso -> PIN9
VERDE -> PIN10
BLU -> PIN11

PS: nel manuale ufficiale il PN352 è alimentato a 5V, qui vedete la connessione a 3V... per me è stato l'unico modo per farlo funzionare. Il codice che vedrete di seguito è stato creato con Arduino IDE e a 5V NON ha mai riconosciuto la scheda.

(in node.js con l'ambiente di sviluppo di INTEL funziona a 5V)

E' necessario alimentare la scheda Edison con l'apposito trasformatore.

Step 2: Configurazione Della Scheda Edison

Attraverso il programma Intel_Edison_Setup fornito da intel configurate la scheda con le caratteristiche di base.

Se non siete pratici vi consiglio di seguire questo link: https://software.intel.com/en-us/get-started-edis...

La connessione ssh vi permetterà di installare il BOT di telegram e avviare lo sketch di arduino in automatico.

Step 3: Inserimento Del Codice Di Arduino E Configurazione Utenti in WordPress

Avviare l'IDE di Arduino e caricare il codice presente in FabKeyWifi.ino

Configurare i dati di accesso alla rete Wifi:

char ssid[] = "NomeRETE"; // your network SSID (name)
char pass[] = "PasswordRETE"; // your network password (use for WPA, or use as key for WEP)

Configurare il link di WordPress per effettuare la ricerca all'interno del DB utenti

char server[] = "www.iltuositowordpress.it";
client.println("GET " + cartella + "index.php?IdPortachiave=" + IdPortachiave + "&from=Arduino HTTP/1.1");
client.println("Host: iltuositowordpress.it");

IdPortachiave è la variabile che contiene il seriale del TAG NFC

Aggiungere il mate tag nella sezione utenti di WP

Il nome deve essere lo stesso di quello che poi useremo nella query di select.

Configurazione Hosting

Attraverso una connessione FTP, caricare il codice codice_controllo_utente, deve essere caricato nella stessa cartella che Edison usa durante la chiamata httpRequest (es: http://iltuositowordpress.it/cartella/index.php)

Step 4: Al Boot Di Edison Avviare Il Codice Di Arduino in Automatico

Se siete arrivati a questo punto, dovreste avere la situazione come a video.

In base al tag che viene letto il relay si accende oppure no. E' importante ovviamente inserire il codice UID del tag all'interno del data base in corrispondenza dell'utente che deve accedere.

Se volete avviare in automatico il codice senza PC, ma all'avvio della scheda

E' molto semplice, seguite i passaggi che trovate in questo post: https://software.intel.com/en-us/blogs/2015/08/01...

di fatto stiamo dicendo ad Ubuntu di avviare l'ultimo codice che è stato eseguito.

Step 5: Inserimento Del Codice Che Interroga Il BOT Di Telegram

E' necessario prima creare il BOT su telegram con il BOTFather.

Poi è necessario creare in php l'interrogazione al data base, trovate in allegato lo script in PHP dell'intero funzionamento del bot; quest'ultimo deve essere interrogato ogni secondo dalla scheda EDISON in modo da automatizzare il processo di interazione con l'utente.

In Edison ho creato un batch semplice che ogni secondo interroga il bot sul sito.

#!/bin/sh
while :
do curl http://www.iltuositoinwp.it/cartella/filebottelegbotlink.php
sleep 1
done

Step 6: Riassunto Generale

Trovate l'elenco di tutti i componenti abbiamo creato un kit che permette di capire concretamente come possono essere sviluppati gli oggetti intelligenti collegati in internet.

<p>Would be nice if there was an English translation for this...</p>
<p>We're are working about</p>
Complimenti! Davvero interessante e ben spiegato :D
<p>Cool</p>

About This Instructable

2,637views

34favorites

License:

More by FabLabPadova:FabKey - The Open Source Key - Principio di funzionamento 
Add instructable to: