Introduction: Megadrive 2 Multiretro-console Game

Picture of Megadrive 2 Multiretro-console Game

Dopo vari remake di console, perchè non realizzare una console definitiva per il retrogaming?! Ecco come recuperando una scocca di un vecchio e rotto Sega Megadrive 2.

Componenti necessari:

Raspberry Pi 3

Software Retropie o Recalbox

Micro SD 16gb classe 10 di ottima marca (Lexar, Sandisk)

Adattatore tre prese pin-jack

Cavetto cvbs per Raspberry Pi

Interruttore

Prolunga HDMI 30 cm

3 cavetti prolunga usb da 20cm

Hardisk 2,5" 500gb

Case hardisk con cavetto usb

Piastrina millefori per progetti

Spinotto per alimentazione

Alimentatore 12v. 5A.

Prolunga Lan 10cm

Case Megadrive 2 o altra console

Led

Bobina antidisturbo

3 condensatori 0,1mf 63v.

1 condensatore 470mf 25v.

Dc-dc converter step down 5A.

Dc.dc converter step down 3A.

Fusibile mini 5A.

Ventola 40x40 12V.

Ventola 30x30 5V.

Resistenza 820 ohm per led accensione

Kit mini alette di raffreddamento (2 per raspberry e una per dc-dc 5A).

Step 1: Costruzione Ed Assemblaggio

Picture of Costruzione Ed Assemblaggio

Il primo passo è la modifica del cavo usb per l'hardisk. A meno di non possedere un cavo doppio per vecchi hardisk va modificato il cavo dell'hardisk in modo da prelevare l'alimentazione dall'esterno invece che dai 5v. dell'usb. Questo per non sovraccaricare i dc-dc e le porte del raspberry pi. Vanno separati i cavetti rosso e nero dell'usb e collegati al dc-dc da 3A e regolato a 5,1v in modo da coprire aventuali cali di tensione dovuto ai cavetti e al carico. Come hardisk consiglio quelli da 2,5" che consumano massimo 1A, se si trova qualcosa da 0,5A meglio dato che sviluppano meno calore. Nelle foto si vede la disposizione finale dei componenti e gli schemi elettrici. Tutti i ricambi possono essere acquistati on-line. La scocca del megadrive 2 va svuotata di qualsiasi supporto e forata come in foto. Tutto viene bloccato con colla a caldo. L'os di raspberry è retropie o recalbox anche se preferisco retropie per la configurazione automatica tra video composito e hdmi, mentre recalbox è configurato solo per hdmi. Il file config di retropie va modificato in modo di leggere le rom dall'hardisk esterno. Sulla memory micro sd va messo solo l'os ed eventuali emulatori e rom non compatibili con hardisk esterno.

Step 2: Dettagli

Picture of Dettagli

Nelle foto si possono vedere in primo piano il posizionamento delle ventole e le alette di raffreddamento necessari per raspberry pi 3.

Step 3: Estetica Finale

Picture of Estetica Finale

Una volta chiuso il tutto ecco i dettagli delle porte di collegamento e alimentazione. Beh i fori sono un pò spartani, ma con poco tempo libero era il meglio che potevo fare. Prendete il tutto come un prototipo per eventuali sviluppi.

L'importante è che funziona tutto bene e non scalda nemmeno tanto. La temperatura della cpu di raspberry arriva massimo a 70 gradi anche con l'emulatore più pesante dopo 2 ore di funzionamento. Come joypad si possono usare quelli più comuni , quali xbox360, ps2, ps3, joystick usb pc, etc.

Buon gioco ;)

Comments

About This Instructable

143views

3favorites

License:

Bio: Electronic, videogames and me is beautiful :)
More by LinoL9:Game Boy PiMegadrive 2 Multiretro-console GamePower supply - Alimentatore Regolabile 1,5/20v
Add instructable to: