Eyed Jacked

Eye Jacked è l'abito che aiuta tutti gli ipovedenti.

L'idea

Il progetto è stato ideato durante un corso pomeridiano di robotica con mBot presso la scuola secondaria di primo grado Beata Vergine di San Luca a Bologna. L'idea, ritenuta molto interessante, è poi stata rielaborata e migliorata da un team del Liceo Scientifico (opzione scienze applicate) in occasione delle olimpiadi robotiche.

Componenti team:

  • Alessandro Cocilova (professore)
  • Enrico Benuzzi
  • Alex Fantini
  • Venanzio Murariu Ovidiu
  • Sara Pugliese
  • Martino Santoni
  • Hu Yilong

Come funziona

Il funzionamento si basa sulla scheda MakeyMakey che permette di mandare segnali direttamente dalla giacca, questi vengono poi elaborati da una Raspberry Pi che comunica con gli altri componenti.

L'idea è applicabile a qualsiasi capo di abbigliamento, in questo caso è stata utilizzata una camicia.

Quando si chiude il polso di sinistra si attiva la funzione che accende un led se la luminosità ambientale è bassa, chiudendo invece quello di destra si attiva l'emissione di un suono attraverso il buzzer se è presente un oggetto a distanza inferiore a un metro.

Supplies:

  • Makey Makey
  • Raspberry Pi
  • Led
  • Sensore luminosità
  • Sensore a ultrasuoni
  • Buzzer
  • Resistenze
  • Breadboard

Teacher Notes

Teachers! Did you use this instructable in your classroom?
Add a Teacher Note to share how you incorporated it into your lesson.

Step 1: Preparazione Abito

  1. Ricoprire i polsi e il collo di materiale conduttivo (in questo caso carta stagnola)
  2. Attraverso i coccodrilli collegare la freccia sinistra del MakeyMakey al polso sinistro, la freccia destra al polso destro e il collo al comando space
  3. Posizionare il led, il sensore a ultrasuoni e quello di luminosità all'interno del taschino posteriore
  4. Il MakeyMakyey e la Raspberry Pi in questo caso sono stati collocati in una tasca interna della camicia ma qualsiasi collocazione va bene

Step 2: Collegamenti

Ricreare lo schema elettrico mostrato in figura

  • Il sensore a ultrasuoni è stato collegato ai pin 23 e 17
  • I sono stati collegati in serie e collegati al pin 18
  • Il buzzer è stato collegato al pin 24

Step 3: Programmazione

Per prima cosa bisogna riprogrammare i comandi del MakeyMakey come segue:

  • Freccia SX => l
  • Freccia DX => b
  • Space => Enter

Bisogna poi preparare e caricare il codice sulla Raspberry Pi per controllare gli altri componenti.

Come prima cosa importiamo tutte le librerie necessarie, impostiamo i pin, dichiariamo e inizializziamo le variabili necessarie e scriviamo le funzioni per controllare il sensore a ultrasuoni e il buzzer.

Scriviamo poi il codice principale che permette il dialogo fra i vari componenti

while(1):
setup()
input1 = raw_input("Scelta1 ")
if(input1 == "l"):
print("led attivato")
if(GPIO.input(4)):
GPIO.output(18, GPIO.HIGH)
print "buio"
else:
GPIO.output(18, GPIO.LOW)
print "luce"
else:
print("led disattivato")
input2 = raw_input("Scelta2 ")
if(input2 == "b"):
print("buzzer attivato")
dist = distance()
print ("Distanza = %.1f cm" % dist)
if(dist < 100):
play(star_wars_melody, star_wars_tempo, 0.50, 1.000)
time.sleep(1)
else:
print("buzzer disattivato")

Tramite il MakeyMakey viene inviato un carattere alla Raspberry Pi la quale attiva o disattiva la funzione corrispondente.

Be the First to Share

    Recommendations

    • Instrument Contest

      Instrument Contest
    • Make it Glow Contest

      Make it Glow Contest
    • STEM Contest

      STEM Contest

    Discussions